Multibase

Il Punto di Partenza


Un gruppo di persone provenienti da percorsi formativi ed esperienziali differenti, decide di ritrovarsi intorno ad un progetto che abbia come oggetto la coscienza.

Si tratta di un tema che assume diverse valenze di ordine fenomenologico, metafisico, psicologico e morale. Il punto di partenza di ogni ricerca diviene l’indagine sui legami tra coscienza, conoscenza, libertà, evoluzione e natura dell’essere.

Attraverso progetti di ricerca e avvalendosi del contributo di discipline scientifiche diverse, in interazione sinergica, si persegue l’obiettivo di delineare i percorsi della coscienza, di scoprire quale trama lega ed unisce ogni cosa, e chiarire come essa sia la chiave per l’evoluzione dell’essere e dell’intero sistema universo.

Diviene opportuno creare un’aperta e franca collaborazione tra specialisti di discipline scientifiche ed umanistiche apparentemente lontane e separate come fisica, biologia, arte, politica, filosofia ed economia, così da far cadere i rispettivi recinti.
Si stabiliscono così spazi di sovrapposizione degli specifici territori consentendo di ipotizzare l’universo come unico, complesso, sistema di leggi interconnesse e auto-riverberanti di cui l’uomo è parte integrante.

Quali cause portano l’essere a viversi come “mente separata”?
Come arrivare ad un’interazione più ampia?

Ogni esperienza vissuta è rielaborata individualmente dalla mente, che a causa della sua natura soggettiva, la rappresenta come scollegata dall’insieme. Ma quando si giunge all’apice della conoscenza in un determinato ambito, la mente si centra e l’essere intuisce accedendo alla rete del sistema di leggi.