Multibase

Verso la Scienza della Coscienza


Progetto Coscienza nasce per rispondere all’esigenza di collegare conoscenze di aree scientifiche diverse e creare un piano culturale “trasversale” sul quale i vari esperti possano confrontarsi, comunicare e muoversi sinergicamente alla ricerca di principi e leggi.
L’obiettivo è quello di utilizzare tale sinergia per promuovere una “scienza della coscienza” che permetta di affrontare i temi che da sempre caratterizzano l’esperienza dell’uomo.
Il tentativo è di rispondere alla domanda: “esiste una Coscienza oggettiva (universale), pur nel rispetto della libertà, diversità e singolarità di ogni essere?”

La coscienza è un’entità insita (immanente) nell’universo e nell’uomo si manifesta anche come autocoscienza. L’uomo, in quanto autocosciente, si dispone ad esplorare il fenomeno della coscienza che sembra nascere dalle interazioni tra le esperienze soggettive della mente e la realtà.
L’universo appare tale in virtù della capacità di osservazione degli esseri e la conoscenza/coscienza di esso evolve tramite l’acquisizione di informazioni da parte della mente. Attraverso molteplici processi di virtualizzazione della realtà, la mente permette di approssimare le leggi dell’universo.

L’essere umano, espressione ultima dell’evoluzione del sistema Universo, sembra essere la manifestazione della continua espansione della coscienza universale che si realizza attraverso picchi di coscienza individuale.

Qual è la funzione della realtà fenomenica conosciuta? Concorrere alla determinazione delle leggi o, semplicemente, prenderne coscienza?